producer + consumer = prosumer





↓ Cosa è iProsumer ?


Siamo una comunità riunita in associazione che ha maturato la volontà di offrire a ciascuno di voi gli strumenti per ottenere un ruolo più attivo nelle fasi di creazione, produzione, distribuzione e consumo, interagendo attraverso il dialogo e l’esperienza comune.

La vecchia macchina dei consumi obbedienti e ossessivi è giunta al termine, bisogna superare le logiche del passato attivando un modello di dialogo continuo e costante che ha come obbiettivo la partecipazione del consumatore e delle sue reali necessità, costruendo un’esperienza emotivamente positiva attraverso la condivisione.

Il cambiamento nasce nel momento in cui decidi di vivere di quel che ti serve e desideri, alla ricerca dell'indipendenza slegata dall'esclusivo profitto. Da qui la necessità di parlare di temi seri, sottraendosi al diluvio di parole inutili che ci piovono addosso, raccontando le scelte e le idee, con un punto di vista che non può non interrogare tutti.

Quando intraprendi questo cammino ti ritrovi inevitabilmente e senza esitazioni fuori dal Sistema, in una dimensione più collettiva, con il conseguente e inevitabile rifiuto del pensiero e delle relazioni sociali dominanti.

Non abbiamo una formula magica ma solo una visione: contribuire in maniera radicale alla creazione di beni e servizi sostenibili, diventando allo stesso tempo produttori e consumatori consapevoli, applicando un nuovo concetto di lavoro che attraverso la comunicazione e l’esperienza concretizza le idee e le trasforma in progetti operativi.

La piattaforma iProsumer è il seme che abbiamo piantato, una organizzazione comunitaria per costruire legami basati non sul profitto ma sul dialogo e la sostenibilità.

Le attività di iProsumer non mirano alla scolarizzazione, non producono né istruzione né educazione; coltivano individui che aspirano a soddisfare da se stessi i propri bisogni autentici, liberandosi dall'ossessione di farsi definire in base al titolo di studio, al tipo di lavoro e alla capacità di consumo.

La comunità iProsumer è aperta a tutti, qualsiasi età tu abbia, qualsiasi siano i tuoi interessi e le tue esperienze.


iProsumer founder
Marcello Carrozzo

Una comunità dove prevale la possibilità per ciascuno di applicare gli strumenti per generare valori d'uso e non per produrre valori di scambio.



Esercitare un'azione più autonoma e creativa.

Una società per essere efficiente e andare incontro ai bisogni umani, deve ritrovare la dimensione personale e comunitaria con un nuovo sistema di produzione autonoma.

L'uomo non vive soltanto di beni e di servizi, ma della libertà di modellare gli oggetti che gli stanno attorno, di conformarli al suo gusto, di servirsene con gli altri e per gli altri.

L'esistenza deve essere definita attraverso ciò che noi siamo, pensiamo, sappiamo fare, sogniamo, e non attraverso la misura di ciò che ci manca e quindi, di ciò di cui abbiamo bisogno.